venerdì 11 luglio 2014

Perdere Peso Con La Forza Di Volontà Come Amica

Su Youtube girano vari video sulla volontà di ferro che molti hanno avuto nel compiere certe imprese, dal dimagrire di 55 kg (ciò che potrebbe interessare a voi) al tornare a correre quando prima non riuscivano neanche a camminare propriamente.

Vi posto un video di un uomo dalla volontà talmente forte che, come ho sopra citato, dall'uomo che era, un sovrappeso che camminava solo con l'aiuto delle stampelle, si è levato di dosso 50 kg, ma più importante, poteva di nuovo correre.




Le Rinunce Sono Necessarie.

Per dimagrirevelocemente vi servirà certamente della volntà, poiché dovrete rinunciare a cose che probabilmente adorate, come certe barrette di cioccolato che le macchinette degli uffici e delle scuole vi propinano come pasto adeguato. Mollate le caramelle zuccherose e appicicaticce che da bambini adoravate tanto. Tutto ciò che è zuccherato, o meglio zuccherato artificialmente, va lasciato alle spalle. Credetemi, non è la peggiore rinuncia.

Iniziando così non dovrete nemmeno iniziare a fare esercizi o iscrivervi a costose palestre, con personal trainers che vi guardano dall'alto in basso.

Zuccheri Con Cui Fare Amicizia.

Come ho già citato non dovete scappare da qualunque cosa contenga un minimo di zucchero.
Avvicinatevi agli zuccheri che saranno i vostri migliori amici, quelli in frutta come mele, banane, ananas, arance, fragole e frutta di bosco. Inoltre invece dello zucchero usate il miele. Invece di versare zucchero a cascata nel latte caldo o nel tè, mescolate con del miele. Cercate del miele che abbia un minimo di buona qualità, non qualunque surrogato che trovate nei supermercati.

Consigli:

  • Tra i frutti che ho citato, uno vi sarà di grande aiuto, l'ananas. Questo frutto facilita la digestione delle proteine rendendole facilmente assimilabili, anche quelle più complesse. I suoi acidi collaborano con gli acidi presenti nello stomaco, rendendo la digestione più salutare e veloce.
  • Il limone. Il limone è utilissimo nel disperdere i grassi depositati.
    Prima di dormire mescolate limone, miele e acqua calda e ne godrete.
  • Conoscerete sicuramente l'effetto delle prugne. Queste anche aiutano la veloce digestione.
  • Tè verde. Provatelo 3 volte al giorno, velocizza il metabolismo, elimina le tossine ed è una gran fonte di energia. Non prendetelo a stomaco vuoto, cosa accettabile solo al mattino. Mezz'ora fino a un'ora dopo il pasto è perfetto.

Cose che dovrete abituarvi a mangiare e a non mangiare:

Ci sono dei cibi che senza saperlo vi vietano di dimagrire come vorreste. Basta con gli Hamburger o i Kebab, la pizza malsana dei bar (mangiate in meno quantità quella dei ristoranti), niente burro di arachidi (un cucchiaino da tè al giorno è ok) o arachidi e non troppo pane.

Mangiate insalate, pasta, verdura (più che potete), anche grigliata, pollo, grigliato o non, carne in generale, anche salsicce. Se vi mancano le barrette, abituatevi alle barrette di cereali con, se vlete, pezzi di cioccolato. E se vi manca il cioccolato, ogni tanto è ok, ma andate sul fondente. Lasciatevi i gelati dei supermercati alle spalle e cercate qualcosa di più salutare.

NON BARARE!

Ricordate di non barare poiché ingannereste solo voi stessi e la vostra salute. La volontà funziona in modo strano, può sembrare dura all'inizio, ma tutto ciò si sostituirà con l'abitudine. Col passare dei mesi vi abituerete a mangiare sano per poi aiutarvi con l'esercizio fisico, anche se non è necessario se seguite ciò che vi ho consigliato.

Purtroppo come ultimo passo dovrete contare le calorie. Su internet troverete varie informazione su quante calorie dovreste mangiare, rispetto a quante ne mangiate.

Ricordate che la volontà nel dimagrimento è un'amica con cui non dovete litigare. Buona fortuna.

Se proprio non volete rinunciare ai vostri cibi preferiti, provate questo metodo di Dr. Charles D.C., funziona!!

Nessun commento:

Posta un commento